subida-iva-6

Dal 1.01.2015 entreranno in vigore le nuove regole per l’Iva che prevedono l’applicazione dell’aliquota vigente nel paese del consumatore e non in quello del fornitore. Si è ancora in attesa dell’emanazione del decreto attuativo per le norme opzionali che riguardano, tra l’altro, l’aliquota da applicare a musica, film, programmi televisivi, telefonia, Internet ed e-book.

I relativi acquisti, fino alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della specifica norma che regolamenta tali casistiche, rimarranno esenti da Iva qualora l’acquirente/consumatore sia un privato cittadino extra-Ue presente in Italia.

Menu