Genova - equitalia spa - societˆ pubblica di riscossioni crediti - ex-gestline - queta societˆ ha il potere di ipotecare le case dei cittadini

Diventa ancora più facile accedere ai servizi di Equitalia. Dal 2 maggio è possibile utilizzare le credenziali Spid per verificare la propria situazione debitoria, pagare cartelle e avvisi, richiedere una rateizzazione fino a 50 mila euro, sospendere la riscossione e verificare l’esistenza di eventuali procedure in corso.

Equitalia ha infatti aderito al nuovo Sistema pubblico di identità digitale che permetterà a cittadini e imprese di accedere con credenziali uniche a tutti i servizi online delle pubbliche amministrazioni e delle imprese aderenti.

I cittadini possono comunque continuare ad accedere all’Area riservata del sito www.gruppoequitalia.it secondo le modalità già previste, ovvero con le stesse credenziali valide per utilizzare i servizi online dell’Agenzia delle entrate o dell’Inps. È possibile accedere anche utilizzando una smartcard che risponde ai requisiti della Carta nazionale dei servizi (Cns).

 

I SERVIZI ONLINE DI EQUITALIA

 

L’Area riservata del sito www.gruppoequitalia.it permette di svolgere varie attività:

– controllare in tempo reale la propria situazione debitoria relativa a cartelle e avvisi di pagamento, il piano di rateizzazione, la presenza di provvedimenti o procedure (sgravi, fermi, ipoteche, ecc.). Direttamente da questa area è possibile anche pagare i debiti in sospeso.

– Inviare una richiesta di rateizzazione dei debiti fino a 50 mila euro e ricevere il piano della dilazione con i relativi bollettini per effettuare i pagamenti.

– Inviare la domanda per sospendere la riscossione se si ritiene di non dover pagare gli importi richiesti in attesa delle verifiche dell’ente creditore.

– stampare i bollettini Rav per pagare le rate e il riepilogo della situazione debitoria complessiva.

Sullo stesso sito di Equitalia sono poi disponibili altri servizi utilizzabili senza l’autenticazione:

– paga online, che permette di effettuare pagamenti con carta di credito;

– trova sportello, per trovare lo sportello più vicino;

– invia una e-mail al servizio contribuenti, per chiedere assistenza.

Per chiedere informazioni via telefono è disponibile il numero verde gratuito 800 178 078 (da telefono fisso) o il numero 02 3679 3679 (da cellulare o dall’estero).

Menu