scuola

La detrazione è stata introdotta con dalla c.d. legge “La Buona Scuola”, che ha modificato l’art 15, c.1, del TUIR.

La novità riguarda la possibilità di fruire della detrazione Irpef del 19% delle spese di istruzione e per la frequenza di scuole dell’infanzia del primo ciclo di istruzione ( SCUOLA MATERNA).

La detrazione spetta per un importo annuo non superiore a Euro 400.

Menu