Secondo la legge di Bilancio 2018 i contribuenti potranno beneficiare di una detrazione Irpef per le spese
sostenute nell’anno 2018 per opere di sistemazione a verde e di realizzazione di coperture a verde e di giardini
pensili. La detrazione sarà pari al 36% delle spese, da ripartire in 10 quote annuali di pari importo, su un tetto
massimo di 5.000 euro per ciascuna unità immobiliare adibita a uso abitativo. Per i lavori effettuati sulle parti
comuni di un condominio sarà previsto un distinto limite di spesa di 5.000 euro, da ripartire tra i condòmini.
Inoltre, sono ricomprese nell’agevolazione le spese di progettazione e manutenzione connesse agli interventi.
Menu