La nuova legge di Bilancio 2018 (L. 205/2017) riconosce ai commi da 46 a 57 un credito d’imposta per le imprese che impegneranno i propri dipendenti in giornate di formazione sulle tecnologie Impresa 4.0. La misura è rivolta a tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano nonché dal regime contabile adottato.
E’ previsto un credito di imposta pari al 40% delle spese con un importo massimo per impresa pari a € 300.000.
Sono ammesse le spese relative al costo del lavoro per le ore impegnate dal personale dipendente in corsi disformazione specifici su tecnologie Impresa 4.0 applicate nei seguenti ambiti di formazione: vendita e marketing; informatica; tecniche e tecnologie di produzione.
Menu