Scadenziario Gennaio

Sneeuw1

 

Di seguito si riporta un calendario non esaustivo con le principali scadenze del mese di Gennaio, sperando che possa essere di aiuto.

 

 Sabato 10 Gennaio 

 Inps 

Lavoratori domestici – Ultimo giorno per il versamento dei contributi previdenziali/assistenziali, a cadenza trimestrale, relativi ai lavoratori domestici per il 4° trimestre 2014.   

 

 

 Venerdì 16 Gennaio 

 Dividendi 

 Termine di versamento, mediante Mod. F24, delle ritenute sui dividendi corrisposti nel trimestre solare precedente e deliberati dall’1.07.1998, nonchè delle ritenute sui dividendi in natura versate dai soci nello stesso periodo. 

 IVA 

 Liquidazione e versamento – Termine ultimo concesso ai contribuenti mensili per operare la liquidazione relativa al mese precedente e per versare l’eventuale imposta a debito.

 Lettera di intento 

 Comunicazione – Termine di presentazione, in via telematica, della comunicazione delle dichia-razioni d’intento ricevute nel mese precedente. Il D.L. 2.03.2012, n. 16 ha previsto che il termine ultimo per eseguire l’adempimento è rappresentato dal termine di effettuazione della prima liqui-dazione periodica IVA, mensile o trimestrale, nella quale confluiscono le operazioni realizzate senza applicazione dell’imposta.

 Inps 

 Agricoltura – I lavoratori autonomi del settore agricolo devono effettuare il versamento della 4ª rata dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti per il 2014.

 

 

 Martedì 20 Gennaio 

 IVA 

 Operatori commerciali extracomunitari – Gli operatori commerciali extracomunitari identificati in Italia ai fini IVA, che effettuano prestazioni di servizi tramite mezzi elettronici, devono trasmettere in via telematica al Centro Operativo di Pescara la dichiarazione relativa alle operazioni effettuate nel trimestre precedente e, contestualmente, effettuare il versamento dell’IVA dovuta. L’obbligo sussiste anche in caso di mancanza di operazioni.  

 

 

 Lunedì 26 Gennaio 

 IVA 

Elenchi Intrastat mensili e trimestrali – Termine per la presentazione telematica degli elenchi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari, nonchè delle prestazioni di servizi, relativi al mese o al trimestre precedente.   

 IMU 

 Agricoltura – Termine di versamento dell’IMU sui terreni agricoli ex montani che hanno perso l’esenzione (D.L. 16.12.2014, n. 185).    

 

 

Venerdì 30 Gennaio

 Imposta di registro 

 Contratti di locazione – Termine ultimo per versare l’imposta di registro sui nuovi contratti di locazione di immobili, con decorrenza 1° del mese, e di quella inerente ai rinnovi ed alle annualità, in assenza di opzione per il regime della cedolare secca.

 

 

 

 Sabato 31 Gennaio (prorogato al primo giorno non festivo successivo) 

 

 IVA

 Black list – Termine di invio telematico della comunicazione delle operazioni effettuate con Paesi black list nel mese o trimestre precedente mediante il modello polivalente. Il decreto semplificazioni fiscali modifica la periodicità di presentazione della comunicazione, prevedendo una ca-denza annuale e per operazioni di importo complessivo superiore a € 10.000 annui.

 

 Lavoratori somministrati 

 Entro il 31.01 di ogni anno i datori di lavoro che utilizzano lavoratori in sommi-nistrazione devono effettuare una comunicazione periodica, alla rappresentanza sindacale unita-ria ovvero alle rappresentanze aziendali, relativa ai contratti di somministrazione conclusi nell’anno precedente (Nota Min. Lavoro 3.07.2012, n. 12187).

 

 Agenti

 Adempimenti – Termine ultimo per la consegna all’agente, da parte del preponente, dell’estratto conto delle provvigioni dovute relative al trimestre precedente. Entro lo stesso termine le provvi-gioni liquidate devono essere pagate all’agente.

 

 Canone RAI 

 Versamento – Termine di versamento del canone annuale RAI o della rata trimestrale o semestrale. 

 

 Inps

 Denuncia – Termine di presentazione delle denunce retributive e contributive dei lavoratori dello spettacolo e dello sport. A partire dai periodi di competenza successivi al 31.12.2014, i datori di la-voro tenuti a presentare le dichiarazioni contributive in relazione alle prestazioni lavorative – di natu-ra subordinata, parasubordinata o autonoma – dei soggetti assicurati presso il Fondo pensioni lavo-ratori dello spettacolo e presso il Fondo pensioni sportivi professionisti, procederanno alla valorizza-zione degli elementi contenuti nel tracciato relativo al flusso UniEmens analogamente a quanto pre-visto per le aziende con dipendenti (Circ. Inps n. 154/2014).

Menu