Slitta a domani il decreto con la sospensione dei versamenti

Rinviato a domani il Consiglio dei Ministri per l’approvazione del decreto legge con le ulteriori misure per fronteggiare l’emergenza sanitaria ed economica del coronavirus. Il governo, a quanto si apprende, deve completare la scrittura del testo, che è piuttosto articolato.

In ogni caso, la pubblicazione in Gazzetta dovrà avvenire a stretto giro, al più tardi nella prima mattina di lunedì 16 marzo per andare immediatamente in vigore. La sospensione delle scadenza fiscali in esso contenuta dovrebbe infatti partire proprio dalla scadenza del 16 marzo.

Menu