Cedolare secca anche per aziende

Fisco

Nella legge di bilancio trova spazio, per i contratti a partire dal 2019, anche la cedolare sugli immobili destinati all’attività commerciale. Nella norma si precisa, però, che il regime non è applicabile ai contratti stipulati nell’anno 2019, qualora al 15 ottobre 2018, risulti già in essere un contratto non scaduto tra i medesimi soggetti e per lo stesso immobile.

, ,
Articolo precedente
Rottamazione Ter con scadenze più lunghe
Articolo successivo
La pace fiscale si dimentica di chi è in difficoltà?

Post correlati

Menu