Pagare la retta scolastica sarà più facile

Società

online education concept

Si chiama «PagoInRete» ed è il nuovo servizio on line per il pagamento di tasse e contributi scolastici lanciato dal Miur nell’ambito del Piano nazionale scuola digitale (Pnsd). La nuova piattaforma, che permetterà alle famiglie di effettuare i pagamenti con un semplice clic e di ricevere in tempo reale le ricevute, è già attiva sul portale Sidi e la prima fase di sperimentazione coinvolgerà le scuole del Lazio, per poi estendersi gradualmente a tutte le regioni.


Le novità

Materiale informativo on line per comprendere il funzionamento della piattaforma, corsi di formazione per le segreterie delle scuole e un call center a disposizione degli utenti: sono questi alcuni degli strumenti messi in campo dal ministero per l’avvio di «PagoInRete» contenuti in una nota pubblicata da Viale Trastevere nei giorni scorsi.
I video tutorial e le istruzioni per le famiglie saranno presto disponibili in una sezione del sito del Miur appositamente creata, dove verranno illustrate le modalità di registrazione e di accesso e tutte le funzionalità del sistema, come, per esempio, la possibilità di pagare in un’unica transazione tasse di iscrizione e contributi per mensa e gite scolastiche relativi a figli che frequentano scuole diverse, ma anche di avere sotto controllo lo stato di tutti i pagamenti richiesti dalla scuola.
Le scuole e le famiglie avranno a disposizione un numero telefonico dedicato per dubbi e assistenza tecnica.

Notizie in tempo reale
Dopo l’attivazione dei canali social, il ministero dell’Istruzione ha attivato anche un canale Telegram (telegram.me/Miur_Social) . Chi ha uno smartphone, scaricando l’applicazione Telegram, potrà ricevere le ultime notizie dal ministero direttamente sul proprio cellulare.

Menu