Come controllare l’iscrizione al VIES

Economia, Fisco

ue-flag-1920x1080-wallpapers-612x336

Per poter effettuare operazioni intracomunitarie, i soggetti Iva devono essere inclusi nell’archivio Vies (VAT information Exchange system), il sistema di scambi automatici di dati tra le amministrazioni finanziarie degli Stati membri dell’Unione Europea.

COME AVVIENE L’INCLUSIONE NELL’ARCHIVIO

L’opzione per effettuare queste operazioni può essere espressa direttamente nella dichiarazione di inizio attività oppure successivamente, telematicamente, in modalità diretta o tramite i soggetti incaricati.

COME CONTROLLARE SE SI È ISCRITTI AL VIES

www.agenziaentrate.it – servizi online -servizi fi scali – controllo delle partite iva comunitarie.

ESITO DELLA VERIFICA

Codice IVA valido – Il soggetto è abilitato a compiere operazioni intracomunitarie.

INFORMAZIONI VISUALIZZABILI DALLA SCHEDA RISULTANTE DALLA RICERCA

– Stato membro selezionato.

– Esito della verifi ca.

– Numero identifi cativo IVA.

– Denominazione soggetto IVA.

– Indirizzo soggetto IVA.

– Data di inizio validità.

– Data di fi ne validità.

– Data e ora della verifica effettuata.

CODICE IVA NON VALIDO/NONCORRETTO

Il soggetto non è abilitato a compiere operazioni intracomunitarie / il codice IVA inserito non è corretto.

 

 

Menu